Diversità e inclusione

In Barilla il nostro percorso verso la diversità e inclusione inizia con il riconoscere che il supportare diversità e inclusione è
la cosa giusta da fare ed è anche la cosa giusta per il business.
Claudio Colzani, AD di Barilla Group

PLAY THE VIDEO

Nel documento di strategia dell'azienda, il "Barilla Lighthouse", la diversità è presentata come un obiettivo aziendale fondamentale. Secondo le parole dell'Amministratore Delegato Claudio Colzani "Promuovere diversità e inclusione non significa solo "fare la cosa giusta", ma anche sostenere la nostra strategia di crescita. Una forza lavoro diversa e una cultura inclusiva accrescono l'impegno e tengono conto di una comprensione più profonda della società portando ad un processo decisionale più forte." Uguaglianza, inclusione e diversità sono da tempo parte integrante della cultura, dei valori e del codice etico Barilla e sono un fattore determinante per il suo modello di crescita e modo di fare business.

In coerenza con la sua visione etica, Barilla intende sviluppare il valore di ogni persona, rispettandone l’integrità fisica, culturale e morale, così come il diritto di interagire ed associarsi con altri. Barilla pone attenzione a tutti gli aspetti inerenti la vita delle persone, poiché è la vita umana ad ispirare tutte le attività della società. Barilla supporta e rispetta i diritti umani nelle sue attività e sfera d’influenza, offre eguali opportunità per lo sviluppo delle sue persone e ne protegge la privacy.

Barilla ha intrapreso un viaggio di introspezione e scoperta. Lungo il cammino siamo inciampati, ma ad ogni passo di questo cammino abbiamo visto opportunità per accelerare e consolidare il nostro impegno verso la diversità e l'inclusione. In che modo? Avviando collaborazioni con organizzazioni esterne mirate all'ottenimento di risultati specifici, adottando cambiamenti concreti nelle politiche e nelle procedure, aumentando la consapevolezza della diversità e dell'inclusione come imperativo di business, nominando un Chief Diversity Officer che riporta direttamente al CEO e garantendo un impegno a lungo termine della nostra direzione a questi progressi.

1 / 3

Risultati e Obiettivi

IMPEGNO DELLA LEADERSHIP
I leader in Barilla sono i primi a promuovere la diversità

2014 65%
- 2020 - 85%

% dei manager attivamente impegnati nella promozione della diversità risultante dal sondaggio biennale interno su diversità e inclusione

EQUILIBRIO FRA GENERI
Il cambiamento culturale per valorizzare tutte le diversità

2014
32% 35%
- 2020 -
50% 50%

Donne nella leadership | Donne nel Global Talent Pool

FLESSIBILITÀ AL LAVORO
Pratica che favorisce uno stile di lavoro più flessibile e orientato al risultato

2014 78%
- 2020 - 95%

% dei dipendenti (personale degli uffici/personale degli stabilimenti) che dichiara di avere la flessibilità necessaria per gestire un corretto equilibrio lavoro – vita privata risultante dal sondaggio interno sullo Smart Working

INCLUSIONE SOCIALE
Il cambiamento culturale per valorizzare tutte le diversità

2014 69%
- 2020 - 85%

% dei dipendenti che rispondono positivamente nella risposta a 6 domande sull’inclusione della indagine D&I

BARILLA EMPLOYEE RESOURCE GROUPS


I Barilla Employee Resource Groups (ERG), gruppi di interesse dei dipendenti Barilla, sono una componente fondamentale della nostra strategia di diversità e inclusione. In quanto amministratore delegato, sono orgoglioso dei dipendenti che si impegnano per imprimere un cambiamento positivo in seno all’azienda e riconoscente per tutto ciò che imparo interagendo con loro. 
Claudio Colzani, CEO, Barilla


Geografia:USA
Alleanza offre opportunità di sviluppo professionale e strumenti per promuovere la sensibilizzazione nei confronti delle persone di colore e di chi le sostiene


Geografia: Grecia
Armonia si impegna per la promozione della diversità e le pari opportunità.


Geografia: Italia, USA
Balance si adopera per garantire maggiore equilibrio di genere e sviluppa programmi per consentire di conciliare al meglio vita lavorativa e privata


Geografia: Russia
Bridge è dedicato allo sviluppo e alla promozione di un luogo di lavoro sicuro e inclusivo.


Geografia: Australia, Asia e Africa
Connect promuove un luogo di lavoro che coltivi e rispetti la libera espressione di qualsiasi fede, religione o credo.


Geografia: Australia, Asia, e Africa
Hand in Hand sostiene lo sviluppo delle donne per migliorarne le capacità di leadership, tramite strumenti quali mentoring e workshop di apprendimento


Geografia: Canada e Francia
L’ERG Inclusivo mette in evidenza i vantaggi che risiedono nel valorizzare tutti gli aspetti della diversità e dell’inclusione nelle nostre attività lavorative con dipendenti, clienti e comunità locali


Geografia: Brasile
RESPEITO, che significa “rispetto” in portoghese, promuove un ambiente di lavoro più inclusivo nei confronti di clienti, partner e collaboratori, caratterizzato dal rispetto reciproco e dalla valorizzazione della diversità


Geografia: Italia
Da disabilità a possibilità, aiuta le persone diversamente abili a esprimere le proprie capacità e a sviluppare appieno il proprio potenziale in Barilla, sostenendo gli obiettivi strategici dell’azienda


Geografia: USA, Italia, Francia, Germania
VOCE, presente in Italia, Francia, Germania e USA, è il più grande ERG di Barilla. Esso promuove un ambiente di lavoro più aperto, inclusivo e improntato al rispetto reciproco favorendo cambiamenti culturali volti all’inclusione delle persone LGBTIA (lesbiche, gay, bisessuali, transgender, intersessuali, alleati)


Geography : Italia
Welchome promuove una cultura d’impresa aperta e globale e un ambiente lavorativo inclusivo e accogliente che riconosca e apprezzi le identità multiculturali e i diversi interessi di dipendenti, partner e clienti


Geografia: Italia
Y.O.U.N.G., che significa ” Young, Original, Unique, Network, Generation” facilita la coordinazione tra le generazioni e promuove l’inclusione di nuovi dipendenti per favorire impegno comunitario, emancipazione personale e sviluppo professionale

1 / 13

GLOBAL DIVERSITY & INCLUSION BOARD

  • La Mission di Global Diversity & Inclusion Board

    Il Global Diversity & Inclusion Board aiuta Barilla a diventare un'azienda modello per diversità e inclusione, valutare le attuali politiche e iniziative interne, formulare raccomandazioni sui possibili miglioramenti e applicare nuove iniziative e monitorare e misurare i progressi compiuti.

  • Come Barilla si impegna ogni giorno nel supportare l’inclusione

    Barilla è impegnata ad ampliare il raggio dei propri sforzi stabilendo obiettivi ambiziosi che ci aiutino a diventare un luogo di lavoro ancora più "inclusivo"; creando una forza lavoro diversificata, impegnata e motivata; valorizzando una cultura aperta che abbraccia e celebra le differenze; promuovendo e sostenendo programmi sulla diversità nelle comunità in cui operiamo.

  • Come è composto il Global Diversity & Inclusion Board ?

    Il Board è costituito da un Advisory Board di esperti esterni indipendenti che forniscono consulenza, visione, una prospettiva esterna e linee guida in merito a uguaglianza ed inclusione e da un Operating Committee costituito da dipendenti che formula raccomandazioni in relazione a obiettivi, iniziative e miglioramenti per rafforzare uguaglianza e inclusione all'interno dell'azienda, nonché per monitorarne i progress.

DAVID MIXNER
Attivista per i diritti civili

David Mixner è scrittore, esperto di strategie politiche, attivista per i diritti civili e consulente. Nominato da Newsweek il gay più potente d'America, è un leader mondiale nel mondo della politica e dei diritti umani. Ha insegnato nelle università di Oxford, Harvard, Stanford e Princeton. Oggi, lavora su progetti dedicati alla prevenzione e alla cura di HIV/AIDS in tutto il mondo.

LISA KEPINSKI
Fondatrice e Direttrice dell’Inclusion Institute

Lisa vanta oltre 20 anni di esperienza di lavoro in diversi ambienti internazionali, ed è stata Global Inclusion & Diversity (I&D) senior executive in numerose aziende multinazionali. Nel 2013 ha fondato l’Inclusion Institute, finalizzato alla consulenza, formazione, ricerca e al coaching.
Le specifiche competenze di Lisa nelle scienze comportamentali e nello sviluppo organizzativo integrato e inclusivo la rendono una risorsa unica nello stimolare una cultura del cambiamento a tutti i livelli.

KRISTEN ANDERSON
Chief Diversity & Inclusion Officer

Kristen è attualmente Chief Diversity & Inclusion Officer di Barilla ed è stata membro del D&I Board fin dalla sua costituzione, nel 2013. Kristen riporta direttamente al CEO di Barilla e guida un Consiglio D&I composto da 12 membri interni proveniente da 8 paesi chiave, oltre a 2 consulenti esterni. In precedenza, Kristen è stata VP della ricerca e sviluppo Barilla per la regione Asia, Africa e Australia, con sede a Singapore. È entrata in Barilla nel 2010 come VP della ricerca, ora lavora presso la sede centrale di Barilla a Parma, in Italia.

OPERATING COMMITEE

BOARD MEMBER

Klas Bergstrom

Head of Trade Marketing and Category Management

BOARD MEMBER

Mario Kluetsch

Customer Team Leader – Germany

BOARD MEMBER

Cinzia Bassi

Plant Manager, Italy

BOARD MEMBER

Daria Likhovidova

Marketing Senior Manager, Russia

BOARD MEMBER

Luis Nieves

IT Business Support Manager – America

BOARD MEMBER

Jean-Pierre Comte

President, Americas Region

BOARD MEMBER

Floriana Notarangelo

Senior Area Manager - South Italy

BOARD MEMBER

Carmela Bazzarelli

Trade Marketing & Category Management Director

BOARD MEMBER

Donna Al-Bu-Saidi

Business Development – Food Service

Codice Etico

News and Events